sabato 28 novembre 2009

Ho abbandonato Windows per Ubuntu

Finalmente riesco di nuovo a scrivere dopo un periodo incasinato e pieno di influenza che mio figlio prende al nido e generosamente mi attacca mentre cerco di curarlo... Abbiamo già preso tosse, febbre, disturbi gastrointestinali: non ci annoiamo mai!
In questi giorni, mentre cercavo di cavarmela tra antipiretici, sciroppi ecc... ho salvato tutte le cartelle importanti del pc su un hard disk esterno e con l'aiuto di papy tecnologico ho sostituito Windows con Ubuntu 9.10.
Mi ha convinta il fatto, che sto imparando a conoscerlo anche per lavoro.
Lo trovo bello graficamente, veloce, semplice direi, ma sopratutto completamente libero e gratuito.
Da adesso in poi quindi, malanni permettendo, parlerò di Ubuntu.


Ubuntu 9.10 Countdown

7 commenti:

  1. Ciao a te e a tutti quelli che vogliono vedere cosa offre il software libero segnalo questo blog
    http://blog.aiutamici.com/

    RispondiElimina
  2. @Sal Grazie per la segnalazione: molto interessante!

    RispondiElimina
  3. Linux la piattaforma opensource che amo di più e che utiizzo da anni è la vera faccia del software libero. W linux....

    RispondiElimina
  4. @Andy Anch'io mi trovo molto bene con Ubuntu

    RispondiElimina
  5. Piccola curiosità: perchè non un bel dual boot in modo tale da tenerli entrambe?

    RispondiElimina
  6. @Benzene: fondamentalmente perché so di essere piuttosto pigra. Se lascio Windows nel pc, so che poi userò quello invece voglio impratichirmi con Ubuntu.

    RispondiElimina
  7. @Benzene , se uno abbandona Windows e vuole continuare ad usare le sue applicazioni , usa la virtualizzazione .... tenere windows con linux, vuol dire , continuare ad USARE WINDOWS.... dai cresciamo , che il prodotto migliore e' sempre l'open source.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...